;

Verona originale: escursione di 2 ore

  • Tipo di escursione: a piedi
  • Durata: 2 ore
  • Costo: 100 Euro

Risulta davvero impossibile non innamorarsi di questa città, cantata perfino da Shakespeare. L’atmosfera romantica di Verona si sentirà già all’ingresso della città, attraversando l’antica Porta dell’Orologio, e la percezione del bello non vi abbandonerà più durante tutta l’escursione. Nella città di Giulietta la realtà e la fantasia si incrociano perfettamente e affondano le radici in duemila anni di storia. All’interno di Piazza delle Erbe si innalza la statua di Madonna Verona, che i veronesi considerano la regina della città, e che simboleggia la sua ricchezza.

La città è famosa anche per i suoi monumenti dell’epoca romana, per i palazzi medioevali e per la ricca architettura delle chiese romaniche e gotiche. Le piazze principali sono, senza dubbio, dei musei al cielo aperto e Verona è stata ammirata e cantata anche dai migliori poeti del medioevo, come Dante, Petrarca e Boccaccio.

Nel medioevo Verona è stata governata dalla casata degli Scaligeri, che hanno fatto nascere la signoria e che è durata per più di un secolo. In particolare, nel periodo del regno di Cangrande della Scala, Verona divenne una città straripante di fasti e di cultura, ricca e bella; in questo periodo fiorente in città arrivavano numerosi scrittori, pittori e poeti da tutto il mondo. Le Arche Scaligere dimostrano una volta di più l’amore degli Scaligeri per l’arte e per l’architettura.

Potremo vedere la Torre dei Lamberti, che assomiglia ad un raggio del sole che riflette la bellezza di Verona e dalla sua sommità si può ammirare il panorama sulla città e le colline circostanti.

Il lento scorrere del fiume Adige, sotto le arcate di Ponte Pietra, ponte costruito nel periodo romano, infonde il tranquillante rumore dell’acqua, e fa della città un luogo molto romantico, in particolare al tramonto.

Verona sarà per voi una piacevole scoperta.

Ci vediamo a Verona,
la vostra guida Kristina.